Un sottile filo d’erba

Ci sono giorni in cui senti di non avere una direzione precisa da seguire, in cui nonostante i tuoi sforzi i risultati sembrano non arrivare o nei quali, senza un apparente motivo logico, non hai la solita energia.

Queste giornate possono rappresentare il trampolino di lancio verso un nuovo sogno o l’inizio di uno spiacevole capitolo della tua vita.

Il prato era ricoperto da decine di lumache che tutte compatte occupavano un loro particolare filo d’erba.

Malgrado il vento, malgrado la salsedine, malgrado il via vai continuo di gente erano lì.

Questa immagine mi ha colpito perché vi ho riconosciuto una grande solidarietà e resistenza.

Basta anche solo una piccola cosa sottile a sostenerti.

Trovala in te e fanne certezza: sarà ciò che ti farà affrontare quelle giornate e te le farà riconoscere come doni preziosi.

Impara a dare un nome al tuo stelo: individua ciò che ti fa stare bene; potrai tornare ad esso ogni volta che ne avrai bisogno.

Coltiva il tuo branco: non circondarti di chi dispensa consigli a distanza, scegli chi lungo il viaggio sa tenerti per mano anche in silenzio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *