Lista dei pro e dei contro

Oggi ad una mia amica si è presentata una possibilità a livello lavorativo che potrebbe cambiare di molto la sua vita.

Indecisa se prendere o meno il modulo da compilare per fare la domanda, era combattuta tra la paura di ferire qualcuno e la forte tentazione di non provare nemmeno a proporsi.

Abbiamo chiacchierato a lungo sui vari aspetti da considerare e i dubbi.

Parlando mi sono ricordata di quando mi è stato consigliato di fare una lista dei pro e dei contro per valutare bene una situazione.

Spesso intratteniamo per ore gli altri e soprattutto noi stessi ripetendoci sempre le stesse cose riguardo le scelte da fare, ma quanto tempo impieghiamo a scrivere i rischi e i vantaggi che quella scelta ci procura o potrebbe procurarci?

Apparentemente quello di fare una lista dei pro e dei contro può sembrare un consiglio banale.

Avere questo elenco scritto però ci permette di valutare subito quale parte predomina, ci consente di aggiungere o depennare degli elementi e di valutarli a freddo anche in momenti diversi.

Una volta creata la lista infatti bisogna chiedersi: questo motivo è reale? è davvero così importante per me? È una mia osservazione o è quello che si dice di solito su questa cosa? È la mia opinione o quella di chi ho accanto?

Questo metodo funziona per tanti tipi di scelte dal lavoro alle relazioni, aiuta a fare chiarezza e spesso inaspettatamente ci fa tornare sui nostri passi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *